Configurazione di un dispositivo con Assistente Google per controllare Sonos

Questo articolo spiega come configurare un dispositivo con Assistente Google, come Google Home o Google Home Mini, per controllare Sonos. Dopo la configurazione potrai usare Assistente Google su Sonos per riprodurre la musica, saltare una o più canzoni, mettere in pausa, regolare il volume e molto altro.

Per scoprire se Assistente Google è disponibile su Sonos nella tua zona, consulta l’articolo Disponibilità di Assistente Google su Sonos.

Puoi anche aggiungere Assistente Google direttamente ai dispositivi Sonos con controllo vocale. Per maggiori informazioni, consulta l’articolo Configurare Assistente Google su un prodotto Sonos con controllo vocale.


Prima di iniziare

  • Controlla che l’app Sonos e il software del Sonos System siano aggiornati all’ultima versione. Per scoprire come aggiornare Sonos, consulta questo articolo: Aggiorna gli speaker Sonos.

  • Scarica l’app Assistente Google sul tuo dispositivo mobile. Prima di iniziare, ti consigliamo di aprire l’app e di accedere al tuo account Google.


Aggiungere Assistente Google su Sonos


1

Inizia

Nell’app Sonos per iOS o Android, tocca la scheda Impostazioni e seleziona Servizi e voce. Nella sezione Controllo vocale, scegli Aggiungi un servizio e Assistente Google.


2

Accedi al tuo account Sonos

L’app Assistente Google ti chiederà di accedere all’account Sonos. Se hai dimenticato la password dell’account Sonos, potrai reimpostarla qui: Reimposta la password.


3

Aggiungi i servizi musicali e scegli il servizio musicale predefinito

Per riprodurre la musica su Sonos con Assistente Google, dovrai aggiungere lo stesso account del servizio musicale sia ad Assistente Google che a Sonos.

Nell’app Assistente Google, controlla quali servizi musicali hai aggiunto toccando l’icona del profilo in alto a destra, quindi scegli Servizi > Musica. Puoi anche impostare il servizio predefinito da questo menu.

Per aggiungere un servizio musicale al Sonos System, consulta il nostro articolo Come aggiungere un servizio musicale a Sonos.


4

Usa Assistente Google con gli speaker Sonos

Dopo aver configurato Assistente Google, ti verranno forniti alcuni comandi di esempio per provarlo con Sonos e verificare che funzioni correttamente. Puoi selezionare inoltre uno speaker predefinito per riprodurre i contenuti sempre in una determinata stanza senza dover specificare il nome nel comando.

Per scoprire di più su come usare Assistente Google e Sonos insieme, consulta il nostro articolo Controlla Sonos con Assistente Google.



Servizi musicali compatibili

Con Assistente Google su Sonos puoi usare i seguenti servizi musicali:

  • Deezer
  • Pandora
  • Spotify
  • YouTube Music

Puoi chiedere ad Assistente Google di riprodurre la musica su Sonos dai seguenti servizi, ma non puoi aggiungerli direttamente nell’app Assistente Google:

  • iHeartRadio
  • TIDAL
  • TuneIn Radio

Serve aiuto?

Se durante l’utilizzo di Assistente Google con Sonos dovesse sorgere un problema, consulta il nostro articolo sulla risoluzione dei problemi per un ulteriore aiuto.


Hai ancora bisogno di aiuto?

I nostri tecnici possono fornire assistenza al telefono o con una chat in tempo reale. Puoi anche porre domande e trovare risposte con altri proprietari di Sonos nella nostra community Sonos.